Bangkok, un viaggio senza ritorno

Se decidi di visitare la Thailandia non puoi non pensare di fermarti qualche giorno nella sua capitale.Bangkok è una metropoli che racchiude tutte tutte le possibili sfaccettature del sud-est asiatico. Riesce perfettamente a coniugare modernità e tradizioni, Grattaceli e tempi, caos e calma.Si dice che ogni città abbia un odore proprio e Bangkok non fa eccezione,…

Taj Mahal, monumento all’amore eterno

Non si può pensare di visitare l’India senza andare a vedere il Taj Mahal.È un po’ come venire in Italia e non recarsi al Colosseo oppure al Duomo di Firenze (si, lo so, sono un pelino di parte, ma Firenze è sempre Firenze).Il Taj Mahal è il monumento all’amore.Fu fatto erigere dall’Imperatore Mogul Shan Jahan in…

Fenghuang, la città fenice

Sarà l’aria natalizia, saranno tutte queste lucine, ma mi è venuta voglia di parlare di Cina e in particolare di Fenghuang. Fenghuang in cinese significa fenice, il mitico uccello del buon auspicio e longevità che rinasce dalle proprie ceneri. In Cina rappresenta uno dei quattro sishen, esseri soprannaturali, insieme al drago, la tartaruga e la…

Vrindavan, la città delle vedove.

A 150 km a sud di Delhi si trova la città di Vrindavan. Secondo il poema epico Mahabharata, Krishna trascorse qui gli anni della sua giovinezza, facendo diventare la città meta di pellegrinaggio indù e di comunità di Hare Krishna provenienti da tutto il mondo. Le strette vie, affollate da mucche, mendicanti e commercianti, piene…

Rajasthan, pensieri in viaggio

Riuscire a scrivere a caldo appena tornati da un viaggio non è mai facile, farlo sull’India poi è praticamente impossibile.E così, prima di cimentarmi in un racconto di viaggio ancora da elaborare, provo a fermare qualche pensiero di questa terra magica.L’India, il paese delle contraddizioni.Dei gesti lenti abbinati alla frenesia.Della calma e del caos.Dei sorrisi…

Social Share Buttons and Icons powered by Ultimatelysocial